Epilazione definitiva. Qual è il periodo più adatto per i trattamenti?

03rd Dic 2020 Blog, News, Recent works

Epilazione definitiva. Da ieri 21 dicembre siamo ufficialmente entrati in inverno e questa stagione fredda è, da sempre, il periodo migliore per affrontare l’epilazione definitiva.

Anche se, nei mesi invernali, la frequenza di depilarsi è meno frequente, questo è il momento adatto per affrontare il discorso in modo definitivo. Perché continuare con un’epilazione momentanea quando si può, grazie all’epilazione laser progressiva, eliminare il problema alla radice?

 

Perché scegliere l’inverno?

Epilazione definitiva. L’idea di cominciare un percorso di epilazione laser in inverno è una delle scelte più sagge e azzeccate che si possano prendere per molti motivi:

  1. Il laser è più efficace sulla pelle non abbronzata che non sia stata esposta ai raggi solari di recente.
  2. Programmare le sedute in inverno garantisce di arrivare in estate pronti per prendere il sole senza più peli superflui!
  3. Non si può non tenere in considerazione il fatto che per ottenere un risultato efficace e duraturo sono necessarie diverse sedute.
  4. Il laser agisce meglio sui peli scuri, non schiariti dal sole. Lavorando in profondità, la depilazione definitiva tramite laser, garantisce un’azione progressiva sul bulbo pilifero che viene surrscaldato per fototermolisi.

 

Quante sedute occorrono per ottenere un’epilazione definitiva e di successo?

Il numero delle sedute necessarie non può essere standardizzato in quanto, per ottenere un risultato efficace e senza rischi per la salute, è necessario prendere in considerazione più fattori:

  1. Caratteristiche del pelo
  2. Caratteristiche della pelle
  3. Eventuali problemi dermatologici o inestetismi come la follicolite
  4. Uso di farmaci
  5. Stile di vita

Per programmare sedute efficaci, tutti questi fattori diventeranno fondamentali per comprendere quale sia il percorso più adatto per eliminare definitivamente i peli.

 

Come ci si prepara a una seduta di epilazione permanente?

La regola vuole che, per preparare pelle e bulbi all’epilazione definitiva sia necessario sospendere cerette e qualsiasi tipo di epilazione a partire da un mese prima dalla prima seduta. Lo stesso discorso varrà per tutto il periodo in cui sarà affrontato il trattamento.  Di solito sarà l’estetista a dare indicazioni precise sui comportamenti da adottare tra una seduta e l’altra e di solito tende a consigliare di passare il rasoio sulla parte da trattare una settimana prima di ogni trattamento.

 

Quanto dura una seduta?

La durata di ogni seduta dipende dalla zona da trattare: baffi, viso, cosce ecc… passando da qualche minuto a circa un’ora.

Se stai pensando ad affrontare l’epilazione definitiva, questo momento è davvero l’ideale per potenziare al massimo i risultati!

 

Leggi anche: Prodotti per la cura del corpo a casa e in cabina